Consigli d’uso

Consigli d’uso

Questo prodotto può essere usato in due modi:

• come metodo termale giapponese per ottenere un risultato come dal parrucchiere oppure
• come metodo tradizionale per togliere ricci e capelli crespi senza avere come risultato capelli perfettamente lisci. Con questo trattamento cerca di usare un metodo simile a quelli usati dai parrucchieri. per questo motivo è importante di leggere almeno due volte attentamente le istruzioni per l’uso prima di iniziare.
Per iniziare: valutare lo stato dei capelli. Nonostante l’ Über Hair Straightening Kit contiene proteine e altri principi nutritivi, è sempre un procedimento chimico. Nel caso che i suoi capelli non dovessero essere in ottimo stato oppure gia danneggiati, schiariti molto oppure fragili, non si consiglia questo trattamento. L’Über Hair Straightening Kit non viene consigliato nemmeno per capelli trattati con henné, sali metallici o soluzione alcalina. Uno dei punti prima è valido per Lei oppure ha dei dubbi leggendo attentamente le istruzioni con il risultato che decide di non voler utillizare questo prodotto? Può riportarlo al distributore dove l’ha acquistato. Certamente lo può restituire solamente nel caso non avesse aperto i flaconcini, danneggaito la scatola e non usato nessuno dei prodotti all’interno e mostrando lo scontrino. 

Cosa sarebbe esattamente il metodo termale giapponese (Japanese Thermal Straightening)?

Si tratta di un metodo giapponese che non liscia soltanto i Suoi capelli ma li cura pure con sostanze nutritive. Il risultato è definitivo e chiede solo la piega quotidiana. Capelli crespi, ricci, ondulati o ribelli vengono domati e il tempo di asciugatura ridotto a un minimo.

Cosa sarebbe il metodo classico?

Il metodo classico è un trattamento veloce e semplice per lisciare capelli ricci e ondulati. E’ consigliato soprattutto per capelli corti, ricci, onduclati ma anche degli uomini che necessita di un minimo di lisciatura e controllo.
L’Über Hair Straightening Kit Le permette di fare sia uno o l’altro metodo- dipende dal risultato che vuole ottenere e dal tipo di capelli.
Prima di iniziare Le servono:
•    1 Über Deep Clean Shampoo oppure un altro shampoo depuratore
•    1  pettine di plastica
•    4 - 6 mollette/ fermagli
•    1 asciugacapelli
•    1 Haarföhn
•    1 piastra molto pregiata con ceramica, tormalino o antiaderente.  

Se ha intenzione di seguire il metodo giapponese si consiglia di chiedere aiuto ad una persona, semplicemente perché il momento della stiratura chiede un po’ di tempo.

Nel caso non ha in suo possesso una piastra, le consigliamo di prestarne una ad un’amica. Piastre di scarsa qualità non distribuiscono il calore in modo regolare, il che significa che i capelli potrebbero diventare troppo secchi. Una piastra di alta qualità invece distribuisce il calore in modo regolare senza rovinare i capelli. Si consiglia anche di scegliere una piastra con cuscinetti che si appoggiano  ai capelli per poter lisciare bene anche la parte della radice e le punte dei capelli. 

Preparazione

Come prima cosa lavare bene i capelli con uno shampoo semplice che non contiene tanti polimeri (per poter pettinare bene i capelli dopo lo shampoo) oppure anche sigillare il capello. Shampoo molto cremosi tendono a coprire il capello e non permettono all’ Über Straightening Kit di agire bene. E’ consigliabile utilizzare uno shampoo che deterge in profondità, come per esempio il nostro Über Deep Clean Shampoo. Lavi i capelli due volte senza massaggiare troppo i capelli e la testa. questo è solo un consiglio in generale per come lavare i capelli prima di iniziare con il passo1.

Punto 1 – Crema per lisciare

Asciuga i capelli delicatamente con un asciugamano, assicurandosi che i capelli sono ancora umidi. Alla fine tirare una linea in centro o sul lato e dividere i capelli in varie parti- come nella foto. Importante dividere i capelli in modo come vorrebbe portare i capelli ogni giorno (linea sul lato o in centro). La divisione funziona perfettamente con fermagli ma anche con semplici mollette. copra bene i vestiti con un asciugamano oppure un mantello da parrucchiere.

Consiglio: nel caso le punte dei capelli siano molto secche si potrebbe massaggiare una piccola quantità della cheratina (parte B). Questo trattamento con la proteina proteggerà le parti delicate dagli ingredienti dannosi della crema lisciante.
Rimuovere prima un fermaglio dalla parte posteriore della testa (si assicuri di aver messo i guanti che si trovano nella confezione) e inizi ad applicare uno strato sottile della crema parte A. Mentre applica una quantità tipo olive sui capelli, pettini accuratamente i capelli per lisciarli bene e usi il pollice e indice per pettinarli.  

Cosa succede in questa fase?

La crema lisciante inizia in questa fase di rompere i sulfidi e di neutralizzaare la struttura crepsa del capello. è importante di lavorare su ogni parte dei capelli in modo regolare e di accertarsi che i capelli siano lisci e non ondulati. Questo procedimento è importante per far sì che i sulfidi si rompono nello stesso schermo in ogni parte della testa. Si assicuri di non tirare troppo forte con il pettine per evitare la rottura del capello cercando comunque di lisciare bene le punte dei capelli.
Appena applicata la crema lisciante sulla prima parte, tolga il fermaglio e continui sulla seconda parte. Si ricordi sempre di non applicare troppa crema. La crema non dovrebbe lasciare residui sul pettine pettinando i capelli.
Come preperazione finale e come protezione dei capelli (prima di applicare la crema lisciante), metta una piccola quantità della cheratina (parte B) sulle dita e la massaggi delicatamente nelle punte. Questo trattamento proteggerà le parti più delicati dagli ingradienti dannosi della crema lisciante.
Poi continui a passare a tutta la testa e ripeta i passi precedenti. Importante è fare il trattamente in modo veloce perché la crema lisciante verr° attivata appena viene in contatto con i capelli.
Appena ha finito di applicare la crema lisciante su tutte le parti della testa e essendosi assicurata di aver pettinato in modo tale da togliere tutto il crespo dai capelli, distenda della pellicola sui capelli.  In questo modo rimane il caloredella reazione nei capelli e aiuta ad avere un’ efficacia maggiore. da quel momente inizi a misurare il tempo del trattamento (utilizzi sempre un cronometro per avere risultati migliori).

Tempo di applicazione

•    capelli spessi, crespi, molto ricc    25 minuti
•    capelli normali, ondulati, ricci       20 minuti
•    *capelli tinti, fini                         15 minuti

Punto 2 – risciacquo e cheratina-proteine 

Dopo il tempo di applicazione giusto per il Suo tipo di capelli, può iniziare di sciaqcuare i capelli. Usi acqua tiepida, calda ma non bollente e lasci scorrere l’acqua senplicemente sui Suoi capelli “pettinando” con le dita per far sì che l’acqua arriva dapperttutto. E’ importante di sciacquare i capelli per 3 o 6 minuti (dipende dal tipo di capelli) accuratamente per togliere qualsiasi residuo della crema lisciante.

Consiglio: Assicurarsi di aver pulito bene tutti i pettini e fermagli usati durante il trattamento per evitare di applicare residui sui capelli in un momento successivo.

Quando ha finito di sciacquare i capelli, li avvolga delicatamente con un asciugamano per togliere l’acqua in eccesso. Pettina i capelli in modo da togliere eventueli nodi senza strapparli troppo forte. Poi dividerli di nuovo nelle 4 parti di prima.

Inizia di nuovo con la parte posteriore della testa, tolga il fermaglio e con l’aiuto di un pettine con denti grossi applichi una quantità della cheratina proteina (parte B) grossa come un’oliva sui capelli.

Cosa succede in questa fase?

Dopo aver sciacquato accuratamente le crema lisciante, si è aperta la cuticola dei capelli e così puo assumere la proteina. Per assicurarsi che questo accada, massaggi bene con indice e pollice la proteina nei capelli.

Ripeta questa procedura su tutte e quattro le parti e alla fine pettini bene i capelli per farli diventare lisci. Applichi solo la quantità necessaria e si assicuri che almeno il 25% del contenuto rimanga nel flacone.

Lasciar agire la cheratina per 10 minuti sui capelli prima di sciacquarli delicatamente per 1-3 minuti con acqua tiepida (non bollente). Dopo avvolgere nuovamente i capelli con un asciugamano.

Consiglio: per il metodo classico passare al punto 4 - per il metodo termale giapponese iniziare con punto 3:

Punto 3 – Stiratura

Dividere nuovamente i capelli in 4 parti per poter procedere con la piastra per lisciare i capelli. In questa fase  i sulfidi sono rotti ed è stata massaggiata nei capelli la cheratina. Usando la piastra permette alla struttura dei capelli di raggiungere una struttura nuova e liscia e permette alla cheratina di entrare in profondità.

Prima di usare la paistra sui capelli, i capelli dovrebbero essere asciutti al 80%. Per garantirlo si consiglia di usare un asciugacapelli normale e di spazzolare bene per togliere eventuali nodi nei capelli. Non dimentichi che in questa fase i capelli sono delicati, quindi non strapazzare troppo i capelli.

Ci sono due possibilità per ottenere capelli lisci durante il metodo termale giapponese:
a)    dividere i capelli in 4 parti e iniziare passo dopo passo di asciugare fino al 80% e di lisciare solo quella parte. Poi continuare con la altre 3 parti nello stesso modo.
b)    Asciugare tutti i capelli fino al 80% e lisciarli senza dividerli in 4 parti.
La possibilità b) è più veloce mentre la possibilità a) garantisce un risultato migliore perché i capelli veranno trattati in modo più preciso. Variante a) sarebbe il metodo usato dai parrucchieri.

Quando inizia di usare la piastra, comincia dalla parte dei capelli che sembra più asciutta e fine e si assicuri che la piastra non è troppo calda.

Queste parti più fini si trovano di solito sotto i capelli più lunghi o alla frangia.

Un consiglio per l’uso della piastra

La fase del etodo termale giapponese ha come risultato capelli estremamente lisci a lunga durata. Ma questo è anche il metodo più impegnativo. Il risultato migliore ottiene prendendo sempre poche ciocche dei capelli da trattare. Prendendo ciocche più grosse ci metterà meno tempo ma i capelli in centro non saranno trattato nel modo giusto (principio sandwich). Se ha come obietivo avere capelli super lisci, è cosnigliabile trattare sempre pochi capelli. Se ha già capelli abbastanza lisci e fini può prendere anche cioche più grosse per non perdere troppo volume dei capelli.

Avendo capelli molto spessi e lunghi, non è particolarmente insolito che l’uso della paistra per ottenere capelli lisci può durare alcune ore e si consiglia di chiedere aiuto ad amici.
Durante la stiratura dei capelli, pettini ogni parte molto accuratamente (prima di usare la piastra) e poi passare velocemente e regolarmente la piastra. Si ricorda di ripetere questo procedimento per 6-12 volte sulla stessa parte dei capelli.Il Suo obietivo deve essere di avere capelli al 100% lisci Non si occupi della piega ma unicamente di ottenere capelli lisci e asciutti al 100% prima di passare al punto 4.

Punto 4 – Fissatore

Ora prenda il fissatore (parte C). In questa fase i capelli sono ancora modellabili e non ancora lisci a lunga durata (anche se sembra così). Il trattamento con il fissatore fa sì che i sulfidi rotti si ricompongono e il capello si chiude per fissare la nuova struttura liscia.

La fase di fissazione ( detto anche neutralizzazione) è un passo molto importante durante il trattamento e il fattore decisivo per ottenere un risultato duraturo. Stia quindi attenta di applicare bene il fissatore su tutti i capelli.

Usi i fermagli per dividere i capelli in 3 parti (come nella foto) e inizi di applicare il fissatore su ogni parte iniziando dalla radice fino alle punte. Usi le Sue mani e un pettine per applica re la crema in modo omogeneo. Si assicuri che il fissatore è su tutti capelli. Lasciar agire per 10 minuti prima di sciacquare accuratamente.

Fine

Dopo aver sciacquato i capelli per almeno 10 minuti applichi la cheratina rimasta sui capelli, come quando usa un balsamo per i capelli. Lo distribuisca utilizzando un pettine su tutta la testa.

Lasciare agire per un minuto e sciacquare bene. Ora i Suoi capelli dovrebbero essere morbidi. Sciacqui i capelli per altri 2 minuti e li avvolga in un asciugamano.

Anche se ora i Suoi capelli sono lisci deve termire il trattamento asciugandoli bene e passando la piastra per chiudere la struttura del capello. Per asciugare i capelli può usare un normale asciugacapelli. La piastra ora può passare come lo farebbe abitualmente. Si assicuri semplicemente di non cercare di piegare i capelli oppure ottenere ricci perché potrebbe cambiare completamente il risultato.

Se ha optato per il metodo tradizionale non è neccessario passare la piastra ma usandola auta a ottenere un risultato migliore.

Si ricorda:

•    i capelli per i 3 giorni successivi non devono essere lavati né essere bagnati in nessun modo.
•    nel caso che i capelli saranno bagnati, ripeta la fase finale.
•    non andare in piscina o al mare/lago per i 3 giorni successivi.
•    non fare trecce nei 3 giorni successivi.